Le ultime News di Residentia

10° anniversario di Residentia

Nell’estate dedicata alle celebrazioni per i 50 anni della missione dell’Apollo 11 e del primo uomo sulla Luna, ci permettiamo di ritagliare un piccolo momento per festeggiare i 10 anni di un progetto forse meno ambizioso ma altrettanto visionario e di successo.

Nel giugno del 2009, dopo anni di lavoro e preparazione, veniva filmente lanciato il Fondo Residentia, il primo e solo Fondo immobiliare della Svizzerra Italiana.

Da un periodo economicamente turbolento, incerto e travagliato, come solo la crisi finanziaria del 2008 ha saputo recentemente essere, nasceva quello che ancora oggi si profila come l’unico strumento finanziario serio e riconosciuto a livello nazionale per investire nel settore immobiliare Ticinese.
Un veicolo da sempre fortemente legato al proprio territorio e dal cui suolo erige solide fondamenta per uno sviluppo duraturo, florido e ancora oggi proiettato al futuro e a tutte le nuove sfide che ci riserverà.

Nei dieci anni passati, Residentia ha saputo muoversi con abilità e lungimiranza, qualità queste che le hanno permesso di crescere con costanza e coerenza. Dai CHF 40 milioni iniziali, il Fondo è riuscito a perseguire una crescita virtuosa e omogenea, che le ha permesso di arrivare a gestire un patrimonio immobiliare di oltre CHF 240Mio suddivisi in 22 proprietà. Questa crescita è avvenuta però senza che venissero meno quello che sono i propri capisaldi in termini di solidità delle proprietà selezionate, redditività elevata degli oggetti acquistati, manutenzione e investimenti costanti nei beni posseduti e attenzione e rispetto nei confronti dei propri inquilini.

Grazie a questa comprovata solidità e forte dei partner che da sempre ci hanno assistito e appoggiato, Residentia e il suo Team sono pronti ad affrontare anche l’imminente decennio che ci apprestiamo ad iniziare, certa che mai verrano meno, l’impegno, l’entusiamso e le competenze che ci hanno permesso di raggiungere questo nostro piccolo grande traguardo: “un piccolo passo per l’umanità ma un gigantesco balzo per Residentia!”

Grazie a voi tutti per la fiducia da sempre ripostaci.

Acquisto immobili Massagno - Rivera

Il Team di Residentia è lieto di annunciare l’acquisto di due importanti proprietà immobiliari in Ticino.

Il primo è un immobile strategicamente posizionato nel comune di Massagno; adiacente all’accesso autostradale, alla stazione ferroviaria, all’ospedale cantonale e comodo al centro cittadino. Lo stabile si compone di 21 appartamenti residenziali e 5 commerci al pian terreno. Dispone inoltre di un’importante riserva edificatoria. Attualmente genera CHF 410'000 annui e offre un reddito potenziale del 5.40%

La seconda proprietà è composta da due edifici distinti edificati nel centro di Rivera, in faccia alla stazione ferroviaria e adiacente agli svincoli autostradali sull’asse Lugano-Bellinzona. Un immobile è totalmente commerciale disponendo di un satellite Denner al pianterreno e di altri uffici ai piani superiori, mentre il secondo edificio è a carattere residenziale con 6 appartamenti suddivisi sui 3 piani rialzati. L’immobile genera attualmente un reddito annuo di CHF 450'000 ma è previsto un incremento grazie ai lavori di rinnovo che saranno realizzati congiuntamente a Denner nel corso dei prossimi mesi che dovrebbero permettere una redditività superiore al 6%.

L’acquisto di entrambe le proprietà - Massagno e Rivera - per CHF 16Mio permetterà al fondo Residentia di aumentare i redditi locativi di oltre CHF 850'000 annui e di ottimizzare il livello di indebitamento del fondo.

Nel corso dei prossimi mesi, sono previste nuove importanti acquisizioni che saranno comunicate non appena formalizzate.

Acquisto immobile Melide

Residentia, il fondo immobiliare della Svizzera italiana, annuncia l'acquisizione di una nuova proprietà nel Comune di Melide. Si tratta di un immobile – diviso in due edifici – che ospita un totale di 9 appartamenti, 2 uffici e 6 unità commerciali, che beneficiano della posizione strategica lungo la strada cantonale verso Lugano, nelle immediate delle uscite autostradali e della stazione FFS.
Per quanto riguarda le condizioni dei due edifici, il primo è stato completamente rinnovato nel 2018, mentre il secondo è stato realizzato a metà degli anni ’90, su progetto di un noto architetto ticinese.
La redditività lorda del nuovo acquisto si attesta a oltre il 5.5% e – dato l’ottimo stato dell’immobile – permette di prevedere un reddito netto significativamente superiore alla media. Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina http://www.residentia.ch/it/gli-immobili/melide

Acquisto immobile Giubiasco – Quartiere Sagittario

Proseguendo la sua politica di sviluppo e consolidamento strategico, il Fondo Residentia è lieto di annunciare l’acquisto di una nuova proprietà all’interno del Quartiere Sagittario a Giubiasco dove disponiamo già di un immobile di 25 unità.
Il nuovo acquisto permette di accrescere l’influenza di Residentia in seno al Quartiere e alle dinamiche che ne regolano la gestione. Residentia diventerà infatti il secondo comprorietario dell’intero complesso cosa che permetterà al Fondo di influenzare maggiormente la gestione ottimizzando  costi e benefici per i propri inquilini e la redditività generale dei due immobili.
L’edificio, composto da 20 unità abitative e 20 parcheggi interrati, é stato acquistato per CHF 6.4Mio con una redditività lorda potenziale del 5.40%. L’edificio inoltre è già suddiviso in proprietà per piani, il che offre la possibilità di valutarne una future eventuale dismissione in singoli appartamenti garantendo al Fondo un importante utile sulla sua rivendita.
Residentia resta attiva sul mercato ricercando oggetti che ne garantiscono una crescita costante e rendimenti in linea con gli immobili attualmente in portafoglio. Siamo fiduciosi di poter ritornare quanto prima per annunciare la realizzazione di nuovi e importanti progetti.

Acquisto immobile Via Besso – Lugano

Grazie all’aumento di capitale appena realizzato, Residentia è lieta di comunicare l’acquisto di un importante edificio storico industriale in zona centrale a Lugano.
L’immobile situato a Besso ed edificato verso la fine dell ‘800 quale fabbrica di cioccolato della ditta Tobler rappresenta un unicum architettonico a Lugano. Si tratta infatti di una dei pochi edifici industriali urbani ancora presenti nella nostra regione con oltre 3'000 mq di superfici commerciali/artigianali. La vicinanza alla stazione ed agli accessi autostradali  ne fa’ un oggetto di particolare interesse. Viste le sue qualità architettoniche l’immobile è tutelato dal punto di vista storico e culturale.. Il Fondo Residentia, cogliendone appieno il potenziale inespresso, ne ha deciso l’acquisto a CHF 7.55Mio per avviare un progetto di recupero e valorizzazione che ne permetterà una completa fruizione secondo gli standard attuali. I lavori, che dovrebbero prendere avvio a inizio del 2018, prevedranno un investimento iniziale di ca. CHF 4Mio per la messa a norma dell’involucro e di tutte le dotazioni tecniche; successivamente si valuterà la personalizzazione degli spazi con i rispettivi locatari così da offrire loro le soluzioni più adatte agli svariati scopi per cui l’edificio si presta. Una volta ultimati i lavori il reddito potenziale dell’immobile dovrebbe attestarsi oltre i CHF 600'000 annui così da garantire una redditività di ca. il 5%.

Acquisto immobili Biasca – Bellinzona

Nell’ottica del nuovo aumento di capitale appena conclusosi, Il Team Residentia ha il piacere di annunciare l’acquisto di 3 proprietà in Ticino precedentemente bloccate tramite diritti d’acquisto.
La prima è un immobile  sito nel comune di Biasca adiacente ad una proprietà già del Fondo Residentia. Tale oggetto, edificato all’inzio degli anni ’80, è composto da 27 appartamenti di varie metrature e 14 box esterni garantirà al Fondo ricavi annui superiori ai CHF 300'000 a fronte di un prezzo d’acquisto di CHF 6'000'000. Residentia può contare così su un importante complesso immobiliare strategicamente posizionato a Biasca composto da oltre 80 appartamenti con ricavi annui complessivi superiori agli CHF 800'000.
Le altre proprietà acquistate sono due mappali adiacenti nella zona nord di Bellinzona su una delle principali arterie viarie della capitale. Tale ubicazione garantisce una visibilità ottimale per le attività commerciali presenti negli immobili e permette una strategica accessibilità ai suoi residenti. Nelle proprietà sono presenti due immobili composti rispettivamente da 20 e 21 appartamenti e 2 commerci di prossimità. Il reddito locativo annuo si attesta attualmente prossimo ai CHF 600'000 con un importante potenziale d’incremento date le attuali pigioni presenti negli stabili. Il costo totale per l’acquisto dei due mappali è di CHF 10.1Mio.

 

Banca dello Stato del Cantone Ticino
Viale H. Guisan, 5
CH-6500 Bellinzona

Studio Fiduciario Pagani SA
Corso Pestalozzi 3
CH-6901 Lugano

FidFund Management SA
Ch. De Précossy 11
CH-1260 Nyon

Cornèr Banca SA
Via Canova 16
CH-6900 Lugano